CEIS Formazione - Centro Studi D. J. Ottenberg

Progetto di accoglienza e costruzione del gruppo classe per la scuola secondaria di secondo grado.

Il percorso, rivolto a studenti della scuola secondaria di primo grado, vuole essere un’occasione perché all’ingresso della nuova scuola si crei appartenenza, motivazione, autostima, stimolando una interazione positiva, sia all’interno del gruppo classe sia con gli adulti significativi.

Un percorso sul tema della costruzione di un gruppo coeso a scuola, parte da una riflessione sull’ascolto e dal riconoscimento delle proprie emozioni, sperimentando la capacità di ascoltare e accogliere quelle degli altri, acquisendo consapevolezze e rispetto per le reazioni soggettive, i punti di vista e le ragioni degli altri e integra le diverse soggettività al fine di trovare i punti di incontro e gestire quelli di scontro.

 

Obiettivi:

  1. Percepirsi come un gruppo classe integrato.
    Risultati attesi: che ognuno degli alunni si percepisca integrato nel gruppo classe.
  2. Ampliare la conoscenza reciproca.
    Risultati attesi: che ogni alunno approfondisca la conoscenza dei propri compagni oltre gli aspetti scolastici: caratteristiche personali, hobbies, interessi,…
  3. Avere consapevolezza dei propri pregiudizi.
    Risultati attesi: che ogni alunno conosca il significato di pregiudizi e stereotipi , li riconosca e sia in grado di gestirli in modo costruttivo.
  4. Autoregolarsi, darsi delle regole tra pari.
    Risultati attesi: che la classe stabilisca delle norme condivise per regolare le dinamiche affettive.
  5. Contribuire alla gestione del clima positivo in classe.
    Risultati attesi: che gli alunni riescano ad autoregolare le proprie emozioni, che ogni alunno sappia condividere e comunicare con i compagni le proprie caratteristiche positive.

 

E' previsto lo sviluppo di più azioni come: analisi dei bisogni con insegnanti, percorso studenti ad ottobre-novembre (2 incontri da 2 ore in ciascuna classe), verifica finale e feed-back con gli insegnanti.

Durante la realizzazione del percorso, l’operatore sarà particolarmente attento ai seguenti elementi impliciti agli obiettivi:

  • partecipazione e ascolto attivo dei ragazzi durante tutta la durata del percorso;
  • favorire la comunicazione radiale e non solo frontale;
  • apprendimento attraverso l’esperienza e non solo attraverso l’insegnamento;
  • responsabilizzarsi nel rispetto delle regole significative per loro;
  • particolare attenzione sarà rivolta a fornire strumenti per praticare il rispetto reciproco.

 

Riferimenti utili: Responsabile area Servizi per la scuola

 

CENTRO STUDI D. J. OTTENBERG
via Toniolo 125 - 41122 Modena - tel. +39 059 31 53 31 - fax. +39 059 31 53 53

Cooperativa Sociale CEIS Formazione ONLUS - Iscritta al Registro delle imprese di Modena - Al n. 03008410361 - R.E.A. 350076 Iscrizione all'Albo provinciale delle cooperative sociali A166799