OBIETTIVI FORMATIVI

ll Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione promuove l'acquisizione di conoscenze e competenze di base nelle scienze dell'educazione e della formazione. Prepara educatori dell’infanzia, educatori sociali capaci di operare con una visione integrale della persona e dell'educazione in strutture e servizi formali e non formali per tutte le fasi dell'età evolutiva, con particolare attenzione all'infanzia, alla famiglia, alla scuola e alla formazione professionale, al disagio e alla marginalità minorile, all’intercultura, all'animazione.

Ciascun indirizzo si caratterizza per obiettivi specifici e attività formative differenziate.

 


 

Educatore nei servizi socio-educativi

Al termine del Corso di studio i laureati nell’indirizzo “Educatore nei servizi socio-educativi” dovranno dimostrare di:

  • aver acquisito un’adeguata conoscenza e comprensione dei contenuti, dei metodi di ricerca e della formazione relativi alle scienze dell’educazione;
  • aver sviluppato un’adeguata conoscenza e capacità di comprensione delle problematiche educative emergenti nel contesto della realtà sociale attuale;
  • avere raggiunto una propria autonomia di giudizio nella valutazione dei bisogni educativi della persona e del gruppo così da poter progettare e realizzare percorsi educativi adeguati;
  • aver affinato abilità comunicative utili a dialogare con l’utente, con l’equipe di educatori, con il territorio, con le istituzioni, anche con strumenti informatici e linguistici;
  • aver maturato la capacità di apprendere e di aggiornarsi in autonomia, facendo sintesi tra competenze teoriche e pratiche, così da coltivare la propria professionalità con matura responsabilità, aprendosi al confronto con orizzonti multiculturali.

 


 

Educatore nei servizi educativi per l'infanzia

Al termine del Corso di studio i laureati nell’indirizzo “Educatore nei servizi educativi per l’infanzia” dovranno dimostrare di:

  • aver acquisito un’adeguata conoscenza e comprensione dei contenuti, dei metodi di ricerca e della formazione relativi alle scienze dell’educazione e della formazione;
  • aver sviluppato un’adeguata conoscenza e capacità di comprensione delle problematiche educative relative all’infanzia ed emergenti nel contesto della realtà sociale attuale;
  • avere raggiunto una propria autonomia di giudizio nella valutazione dei bisogni educativi dei bambini così da poter progettare e realizzare percorsi educativi adeguati e interventi di sostegno alla genitorialità;
  • aver affinato abilità comunicative utili a dialogare con i bambini, con l’equipe di educatori, con le famiglie, con il territorio, con le istituzioni, anche con strumenti informatici e linguistici;
  • aver maturato la capacità di apprendere e di aggiornarsi in autonomia, facendo sintesi tra competenze teoriche e pratiche, così da coltivare la propria professionalità con matura responsabilità, aprendosi al confronto con orizzonti multiculturali;
  • aver acquisito adeguate competenze per la comunicazione, la gestione dell’informazione e l’intervento educativo-didattico.